Curriculum

Nato a Bologna, ha iniziato i suoi studi sotto la guida del M ° Roberto Scaltriti, per proseguire poi col Baritono Alessandro Busi. Si avvale della prestigiosa collaborazione del M ° Leone Magiera e del M° Simone Savina per la parte musicale.

Nel 2016 ha frequentato il corso di Alto perfezionamento per cantanti lirici di Torre del Lago Puccini

Nel 2014 ha frequentato, presso il Conservatorio Cherubini di Firenze, il corso di arte scenica presieduta dal m° Francesco Torrigiani.

In Settembre 2017 ha vinto il primo premio ad un Concorso Internazionale ad Astana, Kazakistan.

Vincitore in una selezione internazionale per Solisti Lirici presieduto, a Empoli, dal baritono Carlo Meliciani nel 2014.

Nel 2013 è stato finalista al Concorso Internazionale di Canto "Rinaldo Pellizzoni" (Pr).


Ad Ottobre e Novembre 2019 è stato in tournèe in Cina, cantando in 30 città diverse, come unico tenore, con orchestra Doc Live di Verona diretta dal M° Gasperin.

In Giugno e luglio 2019 è stato in Ungheria per alcuni concerti con migliaia di persone di pubblico

In Giugno 2019 è Stato Calaf per il Teatro Grande di Brescia

In Marzo 2019 è stao Calaf in Turandot presso il teatro dell'Opera di Tenerife

Ha in programma vari concerti in Italia, Ungheria ed in Spagna, Giappone, Inghilterra.


Nella prestigiosa cornice della fondazione Torre del Lago Puccini è stato Mario Cavaradossi in Tosca, cantando con il celebre soprano Dimitra Theodossiou e il baritono Carlo Guelfi, diretta Dal Maestro Veronesi e, nella seconda recita, dal Maestro Lorenzo Castriota Skanderberg.

A Nara, Giappone, ha interpretato il ruolo di Pong ed è stato la copertura di Calaf con il Teatro Comunale di Bologna in Turandot, a fianco del soprano Norma Fantini, con Orchestra del Teatro Comunale di Bologna diretta dal M° Hirofumi Yoshida.

In Aprile 2018 ha debuttato Cavalleria Rusticana, nel ruolo di Turiddu c/o il teatro di Casalgrande (RE).

Il 31 dicembre 2017 è stato protagonista come unico cantante al grande concerto di Capodanno presso il teatro Accademia di Conegliano Veneto, diretto dal M° Scarpis, con l'orchestra della Radio Nazionale di Kiev.

Il 28 e 29 Ottobre 2017 ha ricoperto nuovamente il ruolo di M. Cavaradossi presso il teatro nuovo di S.Donà di Piave

Il 12 Ottobre 2017 ha partecipato ad un concerto, presso il il Teatro Comunale di Modena “Luciano Pavarotti” nell'ambito dei quattro concerti organizzati dal Comune di Modena in memoria del M°Pavarotti in presenza delle Signore Raina Kabaivanska e Mirella Freni.

A luglio ed Agosto 2017 è stato nuovamente M.Cavardossi ad Empoli, Grosseto e Pescara, con l'orchestra di Grosseto diretta dal M° Lorenzo Castriota Skanderberg.

Nello stesso mese ha partecipato ad un concerto sotto la direzione del M° Veronesi presso il Teatro Manzoni di Bologna.

In Luglio 2017 è stato F.B.Pinkerton presso il teatro Comunale di Ferrara con orchestra della città di Ferrara.

In Giugno 2017, in rappresentanza della Fondazione Torre del Lago Puccini, è stato protagonista di due concerti ad Astana, in Kazakistan.

In Aprile 2017 ha cantato, in Modena, ad un concerto celebrativo per la carriera del celebre soprano Mariella Devia.

In marzo 2017 ha debuttato Manrico in Trovatore di Verdi presso il teatro Bristol di Bologna.

In Febbraio 2017 è stato F.B. Pinkerton presso il Teatro Comunale di Copparo, con orchestra del Teatro Comunale di Ferrara.

A Gennaio 2017 ha partecipato al Concerto di Capodanno a Firenze con l'orchestra di Firenze

Nel novembre 2016 nel ruolo di Alfredo ne La Traviata nel prestigioso Teatro "Duse" di Bologna con Orchestra del Teatro Comunale di Ferrara ed è stato Don José al Teatro Comunale di Fidenza, con il Mezzosoprano Cristina Melis.

Nel mese di ottobre 2016, ancora accompagnati dal Maestro Leone Magiera, ha cantato per una serata di gala al Teatro Lirico "U. Giordano" di Foggia, è stato a Ginevra per un concerto per la fondazione Puccini di Torre del Lago.

Nel luglio 2016 è stato di nuovo Alfredo ne La Traviata, a Ferrara, accompagnata dall'Orchestra del Teatro Comunale di Ferrara, in Maggio 2016 è stato ancora una volta Don Josè in Carmen presso il teatro di Firenze.

Nell'aprile 2016 ha vestito ancora i panni di M.Cavaradossi in Tosca, presso il Teatro Comunale Zandonai di Rovereto diretti dal M° Lorenzo Tazzieri.

Nel marzo 2016 insieme al M ° Leo Nucci ha partecipato a un concerto di beneficenza a Modena.

Nel mese di febbraio 2016, accompagnato dal Maestro Leone Magiera, si è esibito in un Concerto a Ostra (An) a fianco del soprano Scilla Cristiano e la premiata "A.Catalani" Carmela Remigio, soprano.

Nel 2015, partecipa come "solista" presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena, con il regista Paolo Montanari "Intorno a Don Giovanni in musica".

Nel 2015 è stato F.B.Pinkerton in Madama Butterfly (a Parma nel prestigioso contesto della Reggia di Colorno, accompagnato dall'orchestra del Teatro Comunale di Ferrara),

Nel 2015 è stato Don Josè in Carmen (Teatro comunale di Rubiera, replicato al Teatro Comunale de 'Marsi Avezzano e al Teatro Comunale Caniglia di Sulmona).

Sempre nel 2015 ad Adria Rovigo, interpreta il ruolo di Raimondo ne "I due timidi" di Nino Rota.

In Dicembre 2015 è stato nuovamente Alfredo presso il teatro Comunale di Mestre

Nel 2014 ha partecipato all'evento musicale "Pathos" di Placido Domingo con Andrea Boccelli al "Teatro del Silenzio" di Lajatico (Pi).

Nel 2014 è stato Mario Cavaradossi in Tosca al Teatro Bristol di Bologna

Nel 2013 ha debuttato Alfredo Germont nella Traviata presso il teatro settecentesco di Villa Mazzacorati Bologna.

Ha precedentemente vestito i panni di diversi personaggi minori, tra cui Ruiz ne Il Trovatore, di Borsa nel Rigoletto, di Lord Arturo B. in Lucia di Lammermoor in vari teatri minori.

Ha precedentemente ha collaborato con il Teatro Comunale di Modena L.Pavarotti come "artista del coro" nel Don Carlo di Verdi.

Ha cantato in vari teatri in Italia e all'estero, tra cui il Teatro Comunale di Bologna, Teatro Comunale di Modena, Teatro Grande di Brescia, Teatro Verdi di Busseto, Teatro Laval (Canada), Nara Hall teatro, Nara (Giappone).

Inoltre ha un'intensa attività concertistica, collaborando artisticamente per diverse istituzioni, comuni e circoli lirici, come "Circolo Lirico Bolognese" P.O Oratorio San Rocco-Bo, Circolo "M.Del Monaco" Mo, Circolo "G. Verdi" di Carpi-Mo, "Corale Verdi" -Pr, e per la centenaria "Corale Rossini" di Modena, dove, alla presenza del soprano Raina Kabaivanska e M.o Leone Magiera, si è esibito al concerto in memoria di Luciano Pavarotti, che avrebbe compiuto 80 anni